Il Proposito

Obiettivo

Lo scopo del canale Il Popolo Gentile è proporre ai suoi aderenti una forma completamente innovativa per contribuire a un cambiamento della situazione generale attuale (macro) partendo da ciò che ognuno di noi può fare concretamente nel proprio quotidiano (micro) influenzando così beneficamente il globale col personale.

Ci piacerebbe che questo progetto coinvolgesse uomini e donne con uno spirito nuovo, che non si lascino irretire da competizione e rivalità tra sessi, etnie, nazionalità, religioni, credi politici e tifoserie di squadra, avendo tutti noi lo scopo di evidenziare che neanche tra di loro ci sono mai state sostanziali differenze. Ci piacerebbe inoltre che abbiano chiaro il concetto di eguaglianza, di fratellanza e che sappiano cogliere l’importanza della fusione di caratteristiche antagoniste e opposte, che a volte si rivelano complementari, per creare una nuova sincronia generale utile e magica.

Le azioni che faremo insieme con questo canale, presumibilmente una a settimana, hanno lo scopo di immettere nel fiume delle nostre vite e nel nostro Mondo azioni costruttive e positive, che rimedino ai danni fatti o che creino da zero risultati belli e di cui andare fieri.

Desideriamo favorire comportamenti in grado di farci rendere conto del nostro valore e della nostra capacità di creare situazioni in cui noi e gli altri siamo più felici, prosperi e forti nell’affrontare anche situazioni minacciose per la nostra sopravvivenza.

Desideriamo quindi che gli abitanti attivi di questo canale siano predisposti a creare un’unione d’intenti che vada oltre le diversità per creare un mondo unito da grandezza d’animi, perché quando gli opposti smetteranno di combattersi, si annulleranno in un’unione armonica dando vita a una nuova origine senza difetto, e si potrà vincere ciò che fino ad oggi si è erroneamente creduto invincibile.

Regole di partecipazione:
1. La partecipazione al canale Il Popolo Gentile è libera e nessuno è obbligato a rimanerci. Chi decide di condividere quest’esperienza lo fa perché comprende che è molto meglio agire nel bene che languire nella passività dettata dalla paura indotta e non giustificata, oltre che dall’obbedienza cieca e non ragionata.
Sa inoltre che è molto meglio creare armonia piuttosto che cedere alla ribellione esasperata che porta solo alla violenza.
La nostra resilienza si vuole appropriare di armi delicate e leggere, ma non per questo meno forti e determinanti, che presentiamo come alternativa all’aggressività e alle imposizioni del mondo materialistico che conosciamo.
Vogliamo creare una rete che smuova gli animi più profondi ispirati dal rispetto verso l’umanità tutta.

2. Chi non è d’accordo su quello che stiamo facendo è cordialmente invitato a lasciare il canale per evitare disarmonie energetiche. Ce ne sono molti altri, tra cui ognuno può scegliere quello più adatto a se stesso, senza fare polemiche sterili in questo. D’altronde tutti dobbiamo dare un contributo in questa situazione e ognuno lo deve fare nella maniera a lui più consona. Se persisterete nel vostro intento di disturbo sarete cancellati dal canale. Ogni suggerimento costruttivo è bene accetto.

3. È possibile contribuire con commenti nel Forum che trovate nel menù. Tutti possono mettere contenuti educati e sinceramente interessati ad approfondire i temi trattati. Commenti offensivi, aggressivi, razzisti o in qualunque modo non gentili, saranno cancellati.

4. Non è obbligatorio partecipare a tutte le azioni proposte da fare concertatamente. Se una persona non si sente allineata a una determinata proposta può esimersi dal partecipare quella settimana e aspettare l’esercizio che sente più affine al suo sentire.

5. Le persone sono libere di chiedere aiuto e supporto agli altri del canale che faranno il possibile per essere di sostegno, senza però sentirsi obbligati. La comunità si deve basare su uno spirito d’amicizia reciproco ma anche di integrità e rispetto per se stessi.

Buon viaggio di gentilezza solidale a tutti.